Snam, indebitamento atteso fine anno oltre a 11,2 mld - Malacarne

lunedì 5 dicembre 2011 11:51
 

SAN DONATO, 5 dicembre (Reuters) - Per fine anno il debito di Snam Rete Gas è atteso sopra 11,2 miliardi di euro con un rapporto fra indebitamento e Rab (Regulatory asset base) che salirà in futuro fra il 50 e il 53% a causa dell'impatto della Robin tax.

A dirlo è l'AD, Carlo Malacarne, a margine dell'assemblea della società che ha deliberato la separazione funzionale della parte trasporto.

"L'indebitamento atteso a fine anno sarà superiore a 11,2 miliardi. Quello che conta per noi è la struttura del capitale che è forte: prima dell'introduzione della Robin tax il nostro rapporto fra debito e Rab era intorno al 49%, in futuro sarà in un range fra 50 e 53%", ha detto il manager.

Al 30 settembre scorso l'indebitamento finanziario netto di Snam era pari a 10,673 miliardi di euro.

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia