PUNTO 1-Premier olandese Rutte "molto impressionato" da manovra Monti

lunedì 5 dicembre 2011 10:58
 

(Aggiunge altre dichiarazioni)

ROMA, 5 dicembre (Reuters) - Il primo ministro olandese Mark Rutte si dice "molto impressionato" dalla manovra salva-Italia approvata ieri dal governo di Mario Monti che giudica "molto esperto".

"Sono molto impressionato dal pacchetto di misure. Monti è una persona molto esperta sia a livello politico che a livello professionale", ha detto Rutte al termine di un incontro con Monti a palazzo Chigi.

Ieri sera il governo ha varato una manovra lorda da 30 miliardi di euro basata su tagli alle pensioni, nuove tasse su abitazioni, barche, aerei privati e auto di lusso, per raggiungere l'obiettivo di un bilancio in pareggio nel 2013.

La decisione arriva all'inizio della settimana più importante dalla nascita dell'euro oltre dieci anni fa al termine della quale si aspettano nuove iniziative dai paesi europei per fronteggiare la crisi che attanaglia i debiti sovrani della zona euro.

Oggi il cancelliere tedesco Angela Merkel incontra a Parigi il presidente francese Nicolas Sarkozy per mettere a punto la riforma dei trattati da presentare al vertice Ue dell'8 e 9 dicembre a Bruxelles.

I due leader politici hanno detto di voler introdurre norme di bilancio più stringenti per i paesi che hanno adottato l'Ue.

Monti e Rutte hanno detto di aver passato in rassegna i temi del prossimo Consiglio Ue e di essere d'accordo sulla necessità di "rafforzare la credibilità dei meccanismi che governano l'euro" e di essere disponibili ad "analizzare strumenti per la difesa dei mercati".

Per Monti e Rutte sono "importanti le sanzioni automatiche per chi sbaglia. Sono misure per sostenere il mercato interno e aiutare quei paesi chehanno bisogno di Europa".   Continua...