Arena, Ager riduce partecipazione a 23,417% capitale - Consob

giovedì 1 dicembre 2011 11:45
 

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - Ager Srl ha ridotto la partecipazione in Arena al 23,417% del capitale.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

L'operazione è datata 28 novembre scorso. Ager - che detiene la partecipazione in Arena attraverso Biagri Srl (13,989%) e Logint Srl (9,428%) - aveva in portafoglio il 24,798% del capitale del gruppo alimentare dal 16 novembre scorso.

Da una comunicazione di internal dealing di Borsa Italiana dei giorni scorsi si apprende che Ager, nei giorni 23 e 25 novembre scorsi, ha venduto 10,2 milioni di azioni di Arena, per un controvalore di 78.320 euro.

Il 23 novembre scorso, Arena ha comunicato che, nell'ambito della proposta di ristrutturazione del prestito obbligazionario emesso da Agria Finance, società che fa capo ad Ager, il Cda ha deliberato di concedere alcune garanzie a favore del trustee sul pagamento della seconda rata, pari a circa 7 milioni, da pagarsi entro il 31 agosto 2012.

Le garanzie saranno formalizzate dopo l'approvazione della proposta di ristrutturazione di Ager da parte dell'assemblea dei detentori del bond.

Ager ha già comunicato che una parte delle risorse per il rimborso della seconda rata potrebbero derivare dal pagamento, da parte di Arena, del debito nei confronti di Logint, pari a 5 milioni.

Ager fa capo al presidente e amministratore delegato di Arena, Raffaello Lombardi, al vice presidente esecutivo, Emilio Sorgi, e al consigliere Cesare De Carolis, che detengono ciascuno il 25% di Ager.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia