Euro bond porterebbero benefici strutturali a mercato comune-Monti

mercoledì 30 novembre 2011 14:15
 

BRUXELLES, 30 novembre (Reuters) - - Intervenendo durante una deliberazione pubblica dell'Ecofin in corso a Bruxelles, il premier italiano Mario Monti ha sottolineato che è necessario affrontare "apertamente" il dibattito sugli euro bond tenendo conto dei "benefici strutturali" che questi strumenti apporterebbero all'ulteriore integrazione del mercato comune europeo, "in qualunque modo si proceda".

Monti ha anche ribadito il suo appoggio alle proposte di riforma della governance economica della Commissione mirate "al rafforzamento della credibilità fiscale" della zona euro. "Le accogliamo con favore," ha detto il premier italiano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia