Tesoro, attesa asta liquidità alle 15,30 con nuovo criterio tasso esclusione

mercoledì 30 novembre 2011 13:32
 

MILANO, 30 novembre (Reuters) - Si terrà oggi pomeriggio con ogni probabilità una nuova operazione di offerta di liquidità da parte del Tesoro italiano, con annuncio alle 15,30 e chiusura dell'offerta alle ore 16,00.

Lo dicono a Reuters due fonti istituzionali, aggiungendo che probabilmente, in occasione della nuova operazione, verrà anche modificato il meccanismo di esclusione delle richieste, per dare l'accesso all'operazione a un maggior numero di banche.

L'operazione di stamane, che vedeva l'offerta dal Tesoro di 5,553 miliardi, è stata assegnata solo per 1,98 miliardi anche per via di un tasso di esclusione all'1,629%.

"Visto che il Tesoro non ha collocato tutto l'ammonare che si era proposto, è molto probabile che oggi pomeriggio effettuerà una nuova asta, propabilmente con la modifica del meccanismo di esclusione" ha detto una fonte del Tesoro.

All'operazione di stamane il tasso medio e il marginale sono stati del 2,0%, equivalenti al tasso massimo.

Le richieste pervenute stamane, da 5 istituti, sono state pari a 11,453 miliardui.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia