Spagna, deficit/Pil governo centrale a 3,7% tra gennaio-ottobre

martedì 29 novembre 2011 13:20
 

MADRID, 29 novembre (Reuters) - Il rapporto deficit/Pil dell'amministrazione centrale spagnola si è attestato nel periodo compreso tra gennaio e ottobre di quest'anno al 3,7%, pari a 40,1 miliardi di euro, con un calo del 17% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Lo ha reso noto il Tesoro spagnolo oggi, spiegando come il dato sia in linea con l'obiettivo fissato per l'intero anno, ovvero il 4,4%.

Il deficit dell'amministrazione centrale spagnola non comprende il sistema di protezione sociale o i rendiconti degli enti regionali.

In base a quanto comunicato ieri, le 17 regioni spagnole hanno chiuso il terzo trimestre con un surplus sul Pil dello 0,1%, riducendo il loro deficit all'1,19% rispetto all'1,21% del primo semestre.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia