SCHEDA - Finanziamenti Bce a banche zona euro

mercoledì 23 novembre 2011 16:18
 

 BERLINO, 23 novembre (Reuters) - Il ricorso ai finanziamenti Bce da parte delle banche
commerciali della zona euro risulta ormai da mesi in fase di marcato e progressivo incremento
nei caso dei Paesi più colpiti dalla crisi del debito sovrano come Irlanda, Italia e Spagna.	
 Il riflesso della crisi debitoria sul mercato del credito comincia tuttavia a farsi
sensibile anche nel caso di Paesi come la Francia, il cui ricorso ai fondi Bce ha visto una
particolare accelerazione nel mese di ottobre.	
 Di seguito la tabella sintetica con l'ammontare dettagliato dei prestiti ottenuti da
ciascuno dei Paesi dell'unione sia in valore assoluto [miliardi di euro] sia in termini di
percentuale rispetto al totale dei finanziamenti Bce in essere.	
 Per Ela, 'Emergency Liquidity Assistance' si intenda il programma speciale di prestiti
dedicato alle banche particolarmente in difficoltà che esula dal computo di ciascun istituto
centrale nazionale.	
 Nell'ultima colonna - Pil - la percentuale del prodotto interno lordo di ogni paese rispetto
al totale della zona euro nel 2010.	
         	
                OCT 2011  SEPT 2011  AUG 2011  JULY 2011  JUNE 2011  JULY 2009    GDP    	
                                                              	
 Overall ECB         596.4     588.8     524.6      497.4      497.5      775.7      	
        	
 AUSTRIA               6.8       7.3       6.9        7.2       10.4       19.8           	
 share of total        1.1       1.2       1.3        1.4        2.1        2.6     3.1  	
 BELGIUM              20.4      16.7      15.1       12.5       13.8       45.7            	
 share of total        3.4       2.8       2.9        2.5        2.8        5.9     3.9  	
 FINLAND               0.2       0.1       0.1        0.1        0.1        3.8           	
 share of total        0.03      0.02      0.02       0.02       0.02       0.5     2.0  	
 FRANCE              147.0      69.8      62.3       39.9       38.9      133.6  	
 share of total       24.6      11.9      11.9        8.0        7.8       17.2    21.1  	
 GERMANY              21.3      31.1      37.6       45.8       57.8      231.8           	
 share of total        3.6       5.3       7.2        9.2       11.6       29.9    27.2  	
 GREECE                N/A      77.8      93.1       96.3      103.0       45.7        	
 share of total        N/A      13.2      17.8       18.4       20.7        5.9     2.5  	
 ELA                  20.14      6.42      N/A        N/A        N/A        N/A        	
  	
 IRELAND             100.9     100.4      97.9       97.6      103.0      110.2           	
 share of total       16.9      17.1      18.7       19.6       20.7       14.2     1.7  	
 ELA                  47.7      53.3      55.9       57.0       55.7        N/A  	
 ITALY               111.3     104.7      85.1       80.5       41.3       31.4           	
 share of total       18.7      17.8      16.2       16.2        8.3        4.0    16.8  	
 PORTUGAL             45.5      45.6      46.0       44.2       43.9        9.3           	
 share of total        7.6       7.7       8.8        8.9        8.8        1.2     1.9  	
 SPAIN                86.2      79.4      81.6       57.4       49.4       93.6           	
 share of total       14.4      13.5      15.6       11.5        9.9       12.1    11.5  	
  	
 NOTE: The amounts are not strictly comparable due to central banks having different cut-off 	
dates for the data.  	
 Sources: ECB, national central banks, Reuters calculations  	
 For factbox on ELA click