Francia, crisi zona euro mette a rischio tripla A - Fitch

mercoledì 23 novembre 2011 14:22
 

PARIGI, 23 novembre (Reuters) - L'escalation della crisi debitoria della zona euro, con la minaccia di un peggioramento del ciclo economico e di accresciute passività contingenti, potrebbe mettere a rischio la tripla A della Francia. Lo scrive oggi l'agenzia di rating Fitch.

In un rapporto speciale sulle finanze pubbliche francesi, Fitch sottolinea come l'incremento dei rendimenti dei titoli di Stato francesi significa che la capacità della Francia di assorbire nuovi shock senza mettere a rischio la sua tripla A è largamente pregiudicata.

"All'interno di uno scenario di stress in cui un ulteriore intensificazione della crisi della zona euro porti a un peggioramento più intenso del ciclo economico in Francia e all'interno del blocco, e in cui il rischio materiale di passività contingenti si sia cristallizzato, specialmente riguardo il supporto al settore bancario, il rating AAA francese sarebbe a rischio", scrive Fitch.

Secondo l'agenzia di rating, probabilmente saranno necessarie misure fiscali aggiuntive per raggiungere nel 2013 l'obiettivo di un rapporto deficit/Pil del 3%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia