Bond euro aprono in calo, continua flessione post asta Bund ieri

giovedì 24 novembre 2011 08:58
 

 LONDRA, 24 novembre (Reuters) - Inizio di seduta
ancora in sensibile calo per i futures Bund, che proseguono
dunque la flessione iniziata ieri e a seguito del risultato
assai deludente dell'asta dei nuovi decennali tedeschi, che ha
mostrato come anche la Germania stia pagando dazio alla crisi
del debito.	
 In una seduta dai volumi molto probabilmente ancora più
sottili del solito, per via della festività del Ringraziamento
negli Stati Uniti, il mercato guarderà all'incontro
Monti-Merkel-Sarkozy di oggi a Strasburgo, in cui verranno
discussi gli interventi di riforma nell'agenda del nuovo governo
italiano e più in generale si farà il punto sulla strategia
anti-crisi dell'area euro.	
 Le vendite delle ultime ore hanno portato i rendimenti sui
decennali tedeschi ai massimi da circa un mese,
potenzialmente favorendo - secondo gli operatori - un ritorno
degli acquisti su quello che resta il titolo percepito come il
più sicuro all'interno dell'area euro. 	
 Un trader, in particolare, spiega di essere pronto a
rientrare dopo che il rendimento sul decennale è risalito sopra
quota 2,15%.	
 "Penso ancora che i Bund vadano su quando tutte le cose
vanno male. Penso che ci sarà ulteriore stress di mercato prima
che il Bund possa vedere un altro aggressivo sell-off", spiega
il trader. 	
                  	
========================= ORE 8,40 ============================	
 FUTURES EURIBOR DIC.          98,595 ( inv. )       	
 FUTURES BUND DICEMBRE       134,70  (-1,08)          	
 FUTURES BTP DICEMBRE         91,00  (+0,34)      	
 BUND 2 ANNI              99,520 (-0,082)   0,486% 	
 BUND 10 ANNI            100,732 (-0,799)   2,165% 	
 BUND 30 ANNI            136,686 (-2,285)   2,854% 	
===============================================================	
 	
 
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia