Paesi che non rispettano regole cedano parte sovranità -Merkel

martedì 22 novembre 2011 14:52
 

BERLINO, 22 novembre (Reuters) - I Paesi europei che non si attengono alle regole sul bilancio non posso che cedere parte delle loro prerogative nazionali. Lo ha detto il Cancelliere tedesco Angela Merkel nel corso di un convegno di imprenditori a Berlino.

Merkel ha inoltre ribadito che l'euro è una valuta stabile e che il suo fallimento comporterebbe il fallimento dell'Europa, e ha sottolineato come sia necessario trovare un modo per cambiare i Trattati europei solo per i membri della zona euro.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia