Usare Bce per risolvere crisi debito è sbagliato - Schaeuble

mercoledì 16 novembre 2011 16:01
 

BERLINO, 16 novembre (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ritiene che utilizzare la Bce per risolvere la crisi del debito della zona euro sarebbe la "soluzione sbagliata" e creerebbe problemi nel lungo termine.

Parlando ad una riunione della Cdu-Csu, Schaeuble ha affermato che l'Europa "pagherebbe un prezzo elevato nel lungo termine" se cedesse alla pressione dei mercati e di alcuni governi, coinvolgendo la banca centrale indipendente.

Il primo ministro irlandese, Enda Kenny, che partecipa al meeting, ha detto di credere che l'utilizzo della Bce come "strumento di ultima istanza per fermare il contagio" dovrebbe essere preso in considerazione, pur essendo cosciente di essere in disaccordo con Angela Merkel su questo punto.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia