PUNTO 1-Al via nuovo governo, a Monti anche interim Economia

mercoledì 16 novembre 2011 14:29
 

* Monti spera che suo governo rassicuri mercati

* Passera: sua storia promessa di lavoro proficuo

* Monti riconosce a Berlusconi "rispetto" per operato

* Premier si augura rasserenamento clima politico (Aggiunge dichiarazione di Monti)

ROMA, 16 novembre (Reuters) - Mario Monti ha sciolto questa mattina alle 13,24 la riserva al Quirinale e assunto l'incarico di nuovo presidente del Consiglio italiano e contestualmente l'interim di ministro dell'Economia in un governo tecnico che "metterà al centro l'iniziativa per la crescita economica e lo sviluppo", come annunciato dallo stesso ex commissario europeo.

Il nuovo esecutivo giurerà oggi alle 17.

Monti si è augurato che la formazione del suo governo possa rassicurare i mercati. Stamani lo spread tra Btp e Bund è stabile a 530 punti mentre la Borsa ha azzerato i rialzi subito dopo l'annuncio del nuovo governo.

"Abbiamo operato in tempi brevi e con serietà di procedura e molta attenzione alla qualità delle scelte. Ci sentiamo quindi sicuri di ciò che abbiamo fatto. Abbiamo ottenuto molti segnali di incoraggiamento dai nostri partner europei e dal mondo internazionale", ha detto il neo premier auspicando un "rasserenamento di quella parte di difficoltà dei mercati specificamente concernente il nostro Paese".

I ministri con portafoglio saranno: Giulio Terzi di Santagata (Esteri), Anna Maria Cancellieri (Interno), Paola Severino (Giustizia), Giampoalo di Paola (Difesa), Corrado Passera (Sviluppo economico e Infrastrutture e Trasporti), Mario Catania (Politiche agricole), Corrado Clini (Ambiente), Elsa Fornero (Welfare con delega alle Pari opportunità), Renato Balduzzi (Salute), Francesco Profumo (Istruzione e Università), Lorenzo Ornaghi (Beni culturali).   Continua...