Bond euro in calo dopo apertura positiva, acquisti su future Btp

mercoledì 16 novembre 2011 08:57
 

 LONDRA, 16 novembre (Reuters) - Futures Bund in calo,
mentre sono in rialzo quelli sui Btp italiani, dopo un'apertura
di segno opposto per entrambi.	
 Il mercato obbligazionario è tuttavia destinato a rimanere
sotto pressione, con gli investitori che iniziano a temere
concretamente un allargamento della crisi debitoria dalla
periferia al cuore della zona euro, specie alla luce di uno
spread Francia-Germania che si sta avvicinando ai 200 punti
base, nuovo massimo dall'introduzione dell'euro.	
 "La Bce non sembra voler usare le munizioni che servono in
questo momento" spiega un trader. "Gli spread continueranno ad
allargarsi anche rispetto ai livelli attuali finché non si avrà
qualche forma di risposta tipo-bazooka, della quale al momento
non ci sono segnali".	
 Da segnalare in mattinata - tra i fattori che potenzialmente
potrebbero pesare sulla carta tedesca - l'asta del nuovo Bund
biennale dicembre 2013, cedola 0,25%, per un importo indicativo
di ben 6 miliardi di euro.	
     	
========================= ORE 8,50 ============================	
 FUTURES EURIBOR DIC.          98,715 (-0,020)       	
 FUTURES BUND DICEMBRE       138,56  (-0,15)          	
 FUTURES BTP DICEMBRE         90,25  (+0,44)      	
 BUND 2 ANNI             100,754 (-0,033)   0,332% 	
 BUND 10 ANNI            104,116 (-0,122)   1,787% 	
 BUND 30 ANNI            145,462 (-0,354)   2,505% 	
===============================================================	
(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia