Grecia, leader conservatori non appoggerà nuovi correttivi

lunedì 14 novembre 2011 13:21
 

ATENE, 14 novembre (Reuters) - Antonis Samaras, leader del fronte conservatore greco Nuova Democrazia, annuncia che il partito non voterà a favore di alcuna nuova misura di austerity e ribadisce che la ricetta imposta ad Atene in cambio del sostegno finanziario internazionale dovrebbe essere modificata.

"Non voteremo alcuna nuova misura" dice ai colleghi di partito in Parlamento.

Samaras aggiunge che non firmerà alcun impegno per il rispetto del percorso di correzione dei conti, come chiede il commissario Ue agli Affari economici e monetari Olli Rehn, dal momento che ritiene sufficiente un impegno verbale.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia