Btp apre positivo, rendimenti accentuano calo visto già venerdì

lunedì 14 novembre 2011 09:09
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Il mercato obbligazionario italiano apre, migliorando le posizioni rispetto al già netto andamento positivo visto venerdì, una seduta che vede da una parte l'insediameneto del nuovo premier Mario Monti al posto di Silvio Berlusconi, dall'altra un'asta su Btp a 5 anni (settembre 2016) offerti per un range tra 1,5 e 3,0 miliardi.

Lo spread tra decennali Btp/bund, che già venerdì aveva stretto di 50 punti base, stamane ha aperto a 461 pb dalla chiusura venerdì di 468 pb, secondo dati TradeWeb .

Il tasso del decennale di riferimento settembre 2021 quota stamane a 6,47% dalla chiusura venerdì 6,57%.

Il Btp quinquennale in asta oggi quota un rendimento del 6,463% da 6,54% di venerdì. All'asta dello scorso 13 ottobre questo titolo era stato assegnato a un rendimento del 5,32%. Il risultato dell'asta verrà reso noto dopo le 11,00 alla pagina .

Il rendimento del Btp a 2 anni quota stamane 5,798% da 5,964% della chiusura di venerdì.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia