Pop Milano, Moody's taglia rating a BAA3, outlook negativo

venerdì 11 novembre 2011 19:31
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Moody's ha tagliato il rating della banca Popolare di Milano a Baa3 da A3, con outlook negativo.

Lo ha comunicato l'agenzia di rating in una nota, in cui si spiega che la decisione "riflette principalmente la preoccupazione di Moody's che la banca trovi un ostacolo strutturale nella propria specifica struttura di governance al mantenimento di una sufficiente flessibilità sui costi, anche a confronto con i suoi concorrenti nazionali".

Tale flessibilità dei costi è invece fondamentale, nota l'agenzia, per permettere alla Popolare di Milano di muoversi in un contesto operativo assai difficile come quello attuale, che già ha avuto un impatto sui costi di finanziamento del sistema e che porrà ulteriori pressioni sulla qualità degli asset del sistema bancario italiano.

Moody's riconosce che la banca ha realizzato dei miglioramenti in risposta alle sollecitazioni dell'autorità di regolamentazione nazionale, ma rimane "preoccupata" del fatto che "la struttura di governance della banca renderà ancora difficile migliorare o perfino mantenere il suo basso livello di redditività".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia