Fmi valuta nuove linee credito 6 mesi - fonte G20

giovedì 3 novembre 2011 16:02
 

PARIGI, 3 novembre (Reuters) - Il G20 sta valutando di proporre un nuova linea di credito Fmi a sei mesi per i paesi che si trovano ad affrontare "shock esogeni".

Lo ha detto un funzionario vicino alle trattative in corso a Cannes.

Le linee di credito potrebbero valere cinque volte la quota Fmi dello stato membro, ha detto il funzionario, ma ha sottolineato che non sarebbero pensate per i paesi nell'occhio del ciclone come Italia e Spagna.

Il funzionario ha inoltre affermato che il G20 sta discutendo una possibile nuova composizione dei diritti speciali di prelievo (Special Drawing Rights) del Fondo monetario internazionale, con l'obiettivo di rafforzare la fiducia nella liquidità globale, e ha detto che i paesi della zona euro stanno parlando della possibilità di raggruppare i loro Sdr.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia