Grecia, pagamento prossima tranche aiuti da chiarire -Germania

mercoledì 2 novembre 2011 14:44
 

BERLINO, 2 novembre (Reuters) - La Germania ha detto oggi che resta ancora da chiarire se la prossima tranche di aiuti internazionali per la Grecia possa essere versata prima del referendum in programma, anche se Atene sembra non aver bisogno dei fondi fino a metà dicembre.

"La tranche non è stata ancora versata. Questa è la situazione ad oggi. Resta da vedere come evolverà la situazione. Ma secondo quello che sappiamo dalla Grecia, non c'è bisogno urgente dei fondi fino a metà dicembre, più o meno", ha detto il portavoce del ministero delle Finanze tedesco Martin Kotthaus.

Atene dovrebbe ricevere una tranche da 8 miliardi di euro dall'Unione Europea e dal Fondo Monetario Internazionale a metà novembre. Lunedì sera il primo ministro greco ha deciso a sorpresa di sottoporre a consultazione popolare l'ultimo pacchetto di aiuti per la Grecia.

Steffen Seibert, portavoce del Cancelliere Angela Merkel ha detto che il primo ministro greco Papandreou avrebbe dovuto informare di un simile progetto in occasione dei due summit di settimana scorsa. La Grecia deve mostrare senso di responsabilità in cambio della solidarietà mostrata dalla comunità internazionale, ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia