Btp poco meglio dopo debacle ieri, restano vulnerabili

mercoledì 2 novembre 2011 14:10
 

 MILANO, 2 novembre (Reuters) - La situazione sul mercato
obbligazionario italiano è solo leggermente migliorata rispetto
al netto peggioramento di ieri e a metà seduta mostra ancora i
segni di una grande fragilità.	
  Un dealer sintetizza la situazione, spiegando che "il fiato
è sospeso e non tira per nulla una buona aria" anche se stamane
sembrava che ci fosse un piccolo rimbalzo, motivato soprattutto
con movimenti tecnici.	
 A metà seduta i livelli in linea con la chiusura di ieri.	
 I rendimenti, che ieri si sono impennati, oggi sono stornati
leggermente, ma la situazione viene destritta come "ancora
difficile" e "vulnerabile" dai dealer. Le banche centrali "si
sono affacciate solo stamane in apertura e poi basta" dice un
operatore.	
 Il rendimento del decennale Btp a metà seduta è ancora soI
stenuto, al 6,24% da una chiusura ieri a 6,21% dopo aver toccato
un massimo dall'introduzione dell'euro al 6,36%, secondo dati
Tradeweb IT10YT=TWEB>.	
 Il differenziale di rendimento a metà seduta, grazie al
ritracciamento del bund, è a 440 pb dopo un massimo ieri a 457
pb prima di chiudere a quota 445. 	
 Il tasso del due anni quota stamane 5,5% poco variato da
ieri con un differenziale con la Germania a 503 pb
dopo un massimo ieri a 515 pb.	
 "Le preoccupazioni si sono accentuate dopo la questione del
referendum greco, ma ci sono altri segnali che non mostrano
certo fiducia per i mercati in generale e quello italiano in
particolare" dice uno strategist.	
 Il governo greco, a sorpresa, ha detto di voler indire un
referendum popolare sul secondo pacchetto di aiuti Efsf
innescando timori di vario tipo fino a ipotizzare in caso di un
voto sfavorevole a un default del debito greco e all'uscita
della stessa grecia dll'euro.	
 I leader di Francia e Germania, che si incontreranno già
oggi, prima del G20, hanno intenzione di far pressione sulla
Grecia perchè ottemperi agli impegni presi con l'Ue per evitare
pesanti ripercussioni sui mercati finanziari. 	
 A testimonanza della pesante situazione è stato stamane
anche il rinvio di due settimane del programmato bond dell'Efsf,
con il quale csi colevano raccogliere 3 miliardi a 10 anni per
finanziare il padchheto di aiuti all'Irlanda. 	
 "Stanno discutendo di potenziale un pacchetto di aiuti da
440 miliardi, e poi stamane non si è risucti a raccoglierne soli
3 miliardi" osserva Chiara Manenti, strategist di Intesa
Sanpaolo. "Non è per nulla un buon segno".	
 A giustificazione del peggioramento di ieri non c'è nemmeno
la concomitamza con il ponte festivo. "E' vero che gli scambi
sono stati un po' più rarefatti, ma ci sono state anche vendite
diffuse su tutte le scadenze, che oggi sono in parte si sono
riprese" dice un dealer. 	
 "Purtroppo non si vedono notizie positive" dice un altro.
"si spera ancora che un coniglio possa essere estratto dal
cappello del G20, ma si ha la senzazione che siano in molti ad
essere pronti a dare ordini di vendita di titoli italiani o
spagnoli o anche belgi". 	
 	
============================ 13,40 ============================ 
  	
FUTURES BUND DICEMBRE        137,38   (-0,77)        	
FUTURES BTP DICEMBRE          96,31   (-0,30) 	
BTP 2 ANNI  (AGO 13)        94,09   (+0,03)   5,507% 
  	
BTP 10 ANNI (SET 21)   * 89,73   (-0,26)   6,252% 
  	
BTP 30 ANNI (SET 40)   * 76,88   (-0,44)   6,964%	
 * quotazioni tweb in mancanza di scambi su mts	
========================  SPREAD (PB)========================== 
 	
                                             ULTIMA CHIUSURA 
	
TREASURY/BUND 10 ANNI   -19,6         -23,5   	
BTP/BUND 2 ANNI           504            499   	
BTP/BUND 10 ANNI        440            445  	
livelli minimo/massimo              424,3-443,5     408,3-457,2 
  	
BTP/BUND 30 ANNI         428           434   	
SPREAD BTP 2/10 ANNI                     -----          83,1  	
SPREAD BTP 10/30 ANNI                    -----          70,1 	
===============================================================	
	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129504, Reuters messaging:
gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)	
 
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia