Cds stringono in zona euro, Italia cala di 16 pb a 499 pb

mercoledì 2 novembre 2011 10:29
 

LONDRA, 2 novembre (Reuters) - E' in calo stamane il costo per assicurarsi dal caso di default dei paesi della zona euro, dopo l'impennata vista ieri.

I leader di Francia e Germania hanno intenzione di far pressione su Atene perchè ottemperi agli impegni presi rispetto al secondo pacchetto di aiuti dopo che a sorpresa il governo greco ha comunicato di voler indire un referendum popolare sul nuovo piano di salvataggio

Il credit default swaps a 5 anni dell'Italia si è ristretto stamane di 16 punti base a 499 bp, secondo Markit, mentre l'equivalente Cds spagnolo ha stretto di 12 punti base a 378 punti base. Anche il Cds della Francia si è ristretto stamane, di 8 pb a 185 pb.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia