Grecia, Iif fedele a piano taglio valore bond 50%

martedì 1 novembre 2011 16:31
 

LONDRA, 1 novembre (Reuters) - Gli investitori privati in bond greci stanno lavorando con funzionari della zona euro e del paese ellenico, per finalizzare un accordo che comporti una perdita di valore del 50% sui titoli obbligazionari del paese.

Lo riferisce l'Institute of International Finance (Iif), lobby bancaria con cui sono in corso i negoziati a livello europeo sul nuovo pacchetto a favore di Atene, aggiungendo che intende "finalizzare e andare verso la realizzazione" di un accordo volontario.

L'intesa vuole sostenere "lo sforzo della Grecia per le riforme finalizzate a recuperare dalla crisi attuale, restituire l'accesso ai mercati e mettere le basi per una nuova crescita", dice la nota Iif.

Il primo ministro greco ha indetto un referendum sul piano di salvataggio del paese.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia