Grecia, 6 membri partito governo chiedono dimissioni Papandreou

martedì 1 novembre 2011 14:00
 

ATENE, 1 novembre (Reuters) - Sei membri di vertice del partito di governo in Grecia hanno chiesto al primo ministro George Papandreou di dimettersi. Lo ha comunicato l'agenzia di stampa semi-ufficiale Ana.

I sei sono membri del consiglio nazionale del Pasok e sono stati stretti consiglieri dell'ex primo ministro Costas Simitis quando era al governo, secondo quanto ha riferito Ana.

"Il Paese ha urgentemente bisogno di un governo politicamente legittimato, di un piano di rinascita nazionale", riporta l'agenzia Ana citando le dichiarazioni contenute nella lettera congiunta dei sei membri del partito.

(Redazione General News Milano, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +390266129720, fax +3902 867846) -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia