Grecia, deputato lascia socialisti, maggioranza si assottiglia

martedì 1 novembre 2011 12:55
 

ATENE, 1 novembre (Reuters) - Una parlamentare del partito socialista al governo in Grecia ha lasciato oggi il gruppo parlamentare, facendo scendere alla vigilia di un cruciale voto di fiducia la maggioranza che sostiene il primo ministro George Papandreou a 152 seggi su 300 deputati.

Milena Apostolaki si è dimessa dal gruppo del Pasok a causa del referendum, secondo quanto ha comunicato un funzionario parlamentare.

Apostolaki ha spiegato di voler diventare un parlamentare indipendente ma non ha voluto dire il perché.

(Redazione General News Milano, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +390266129720, fax +3902 867846) -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia