Spread Btp/bund 2 e 10 anni allargano a max da introduzione euro

martedì 1 novembre 2011 09:40
 

MILANO/LONDRA, 1 novembre (Reuters) - Alle prime battute della seduta il differenziale tra Btp e Bund a dieci anni e a 2 due anni allargano entrambi ai livelli più alti dall'introduzione dell'euro, superando anche il massimo registrato all'inizio di agosto prima che la Bce annunciasse il riavvio del programma di acquisti di bond sul mercato secondario per frenare la discesa.

Stamane sui mercati si è abbattuta la notizia a sorpresa che la Grecia vuole indire un referendum sul nuovo piano di aiuti. Ciò potrebbe portare a elezioni anticipate se i greci dovessero respingere il pacchetto di austerità e gli investitori temono che il movimento potrebbe causare un defaulf incontrollato. Ciò sarebbe più dannoso al sistema euro della svalutazione volontaria del 50% che è attualmente sul tavolo.

I mercati temono che la decisione possa minare gli sforzi europei per fermare il contagio della crisi, compreso il piano di ricapitalizzazione delle banche e il piano di leva finanaziaria dell'Efsf per aumentarne la potenza. Inoltre alcuni osservano che sembra crescere la speculazione che un esito negativo del referendum potrebbe segnare l'inizio dell'uscita della grecia dall'Emu.

Poco dopo le ore 9,00 italiane lo spread Btp bund a 10 anni si è allargato fino a 436 pb, il massimo da quando è stato introdotto l'euro, in rialzo di 29 pb dalla chiusura di ieri, l'analogo differenziale tra tiroli a 2 anni si è allargato di 22 punti base fino a 476 punti base.

Il rendimento del decennale Btp quota stamane 6,19% dalla chiusura ieri 6,10%.

Allargano anche i differenziali tra decennali tedeschi e spagnoli, di 25 pb a 376 pb, belgi, di 15 pb a 251 pb massimo dall'introduzione dell'euro, ma anche francesi da 9 pb a 117 pb (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia