Fmi valuta nuovi aiuti a Paesi colpiti crisi finanziaria

lunedì 31 ottobre 2011 08:28
 

WASHINGTON, 31 ottobre (Reuters) - Il Fondo Monetario Internazionale sta considerando come sostenere meglio gli stati in difficoltà per la crisi finanziaria, senza però avere come obiettivo alcuni paesi in particolare.

Lo ha detto il Fondo, rispondendo a notizie di stampa del fine settimana, tra cui quelle del Yomiuri Shimbun.

Il periodico giapponese ha scritto che Fmi darà vita a nuovi meccanismi di finanziamento di breve termine per prevenire un allargamento della crisi finanziaria in Europa.

Darà probabilmente fondi a Italia e Spagna, dove i rendimenti restano elevati, ha scritto il giornale.

Nella nota il Fondo ha detto che, l'anno passato, ha iniziato una revisione delle modalità di prestito, sulla base delle riforme partite nel 2008 e nel 2009, per aggiungere nuovi strumenti per rispondere alle crisi.

Non ha però commentato direttamente l'ipotesi di istituire nuovi meccanismi di finanziamento di breve termine.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia