Finlandia continuerà a chiedere collaterale per prestiti-Min. Fin.

venerdì 28 ottobre 2011 17:30
 

HELSINKI, 28 ottobre (Reuters) - La Finlandia continuerà a richiedere garanzie in cambio di ogni prestito futuro effettuato ad altri paesi della zona euro indebitati.

Lo ha detto il ministro delle Finanze finlandese Jutta Urpilainen, citata dal sito della tv pubblica Yle.

"Non aiuteremo nessun nuovo paese o parteciperemo a nuovi piani di salvataggio senza ricevere un collaterale. Vogliamo attenerci a questo principio anche per il futuro" si legge sul sito della Yle.

Nelle scorse settimane la Finlandia è riuscita ad assicurarsi un collaterale in cambio dei nuovi crediti concessi alla Grecia, sebbene dopo mesi di trattative e critiche da parte degli altri stati membri dell'area euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_itali