Accordo europeo sulle banche 'costruttivo' - Fitch

venerdì 28 ottobre 2011 16:41
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Il piano per la messa in sicurezza del sistema bancario europeo annunciato all'ultimo summit Ue ha un approccio costruttivo che dovrebbe permettere di rafforzare la posizione degli istituti di credito contro le turbolenze dei mercati, supportandone l'affidabilità. Lo scrive l'agenzia di rating Fitch in una nota.

"Le misure annunciate alla conclusione del summit dovrebbero nel complesso supportare il merito di credito sulle banche su cui verranno applicate" afferma Bridget Gandy, co-responsabile del dipartimento Emea Financial Insitution di Fitch.

"Fitch si aspetta che la maggior parte delle banche europee sia in grado di rispondere ai nuovi requisiti attraverso, o prevalentemente attraverso, mezzi organici", prosegue Gandy.

L'agenzia di rating si aspetta, dunque, che saranno molto pochi gli aumenti di capitale implicabili ai nuovi requisiti, sia attraverso il settore privato sia attraverso l'ausilio dei governi.

Per il comunicato integrale di Fitch in linhua inglese cliccare su