Treasuries Usa in calo dopo accordo Ue su debito

giovedì 27 ottobre 2011 16:16
 

NEW YORK, 27 ottobre (Reuters) - I titoli di Stato Usa cedono decisamente terreno, in parallelo con un rally degli asset a maggior rischio, dopo l'accordo raggiunto dai leader europei con i bondholder privati per perdite del 50% sui titoli governativi greci in portafoglio.

I capi di governo hanno anche deciso di aumentare la potenza del fondo salva-Stati Efsf anche se i dettagli finali saranno messi a punto il mese prossimo.

Sulla scia dell'accordo balzano con decisione borse ed euro, mentre i Treasuries arretrano pur mantenendosi sopra i minimi di seduta, da cui sono risaliti dopo i dati macro statunitensi.

Intorno alle 16,05 il trentennale cede 1*23/32 e rende il 3,31%, dopo essere arrivato a perdere oltre due punti pieni.

Il dieci anni arretra di 21/32 e rende il 2,28%, il due anni è poco mosso con un rendimento dello 0,29%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia