Commerzbank, svalutazioni su bond greci per 750 mln in trim3-fonti

mercoledì 26 ottobre 2011 17:36
 

FRANCOFORTE, 26 ottobre (Reuters) - Commerzbank effettuerà svalutazioni sui titoli di stato greci detenuti in portafoglio per almeno 750 milioni di euro nel terzo trimestre.

Lo hanno riferito a Reuters numerose persone vicine alla situazione.

Un no comment è invece giunto dalla banca, la numero due in Germania, che presenterà i conti dell'ultimo trimestre il prossimo 4 novembre.

Commerzbank aveva già proceduto nel secondo trimestre a svalutazioni per 760 milioni sul proprio portafoglio di bond sovrani greci: qualcosa di più del 21% di 'haircut' accettato dai creditori internazionali nell'ambito del pacchetto di sostegno al paese varato lo scorso luglio.

Le ipotesi in discussione di un incremento dell'haircut attorno al 50% avrebbero spinto la banca a decidere quest'ulteriore svalutazione, ha spiegato una delle fonti.

Secondo i calcoli dell'analista di Dz Bank Matthias Duerr una svalutazione dell'entità indicata si potrebbe tradurre in una perdita prestasse di oltre 400 milioni di euro per Commerzbank nel terzo trimestre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia