Crisi Grecia, nuova offerta 'significativa' da parte privati - Iif

mercoledì 26 ottobre 2011 17:07
 

* Debito greco, nuova offerta significativa ieri da settore privato - Iif

* Nuova proposta adesione scambio su base volontaria, nessun altro dettaglio da lobby banche

LONDRA, 26 ottobre (Reuters) - Gli investitori privati detentori di titoli di Stato ellenici hanno proposto ieri una nuova offerta "significativa" relativa alla propria adesione al salvataggio greco. Lo riferisce il numero uno Iif, lobby bancaria con cui sono in corso i negoziati a livello europeo sul nuovo pacchetto a favore di Atene.

In una dichiarazione del portavoce Iif - Institute of International Finance - si legge "una nuova offerta significativa è stata proposta da Charles Dallara, amministratore delegato Iif, per conto di investitori privati ??nel corso di discussioni svoltesi ieri".

"L'offerta è di uno 'swap' su base volontaria a sostegno della Grecia. Di più non posso dire".

Si sta sollecitando il settore privato ad accollarsi una svalutazione di almeno 50% nelle posizioni di governativi greci. La trattativa con i politici è però arrivata a un punto di stallo in merito all'entità di tale svalutazione giusto a poche ore dal cruciale consiglio europeo di Bruxelles.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia