Crisi, acuta preoccupazione, stabile percorso crescita - Napolitano

mercoledì 26 ottobre 2011 09:41
 

ROMA, 26 ottobre (Reuters) - L'Italia, in questo momento di "acuta preoccupazione", deve perseguire l'obiettivo fondamentale di un recupero di uno stabile percorso di crescita della produzione e della occupazione assieme a un non più rinviabile risanamento dei conti pubblici.

Lo scrive il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in un messaggio per la 87° giornata mondiale del risparmio.

Il capo dello Stato dice che siamo in "un momento di acuta preoccupazione per gli sviluppi della crisi dell'eurozona e per le sue ricadute anche nel nostro Paese".

"Appare essenziale la realizzazione di condizioni che possano favorire la più ampia mobilitazione del risparmio verso impieghi produttivi, anche al fine di corrispondere adeguatamente alle richieste di finanziamento che provengono da un tessuto economico ricco di capacità imprenditoriale e in grado di mobilitare le risorse del Paese", si legge nella nota.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia