Governo rischia su pensioni, alternativa è il voto - Bossi

martedì 25 ottobre 2011 12:23
 

ROMA, 25 ottobre (Reuters) - Il governo Berlusconi sulle pensioni rischia, e se cade si va al voto senza possibilità di un esecutivo tecnico. Lo ha dichiarato oggi il leader della Lega e ministro per le Riforme Umberto Bossi.

"Il governo rischia", ha risposto Bossi, entrando alla Camera, ai giornalisti che gli chiedevano se la Lega farà cadere l'esecutivo sulle pensioni.

"Noi abbiamo un sistema pensionistico più a posto di quello francese e tedesco... La pensione a 67 anni non possiamo farla, la gente si ammazza", ha aggiunto Bossi.

Il leader del Carroccio ha detto che "se cade Berlusconi, [ci saranno] elezioni per forza. Non facciamo governi tecnici".

"Stavolta la situazione è difficile, molto pericolosa. Il momento è drammatico", ha concluso.

(Roberto Landucci)

(Redazione General News Roma +3906 85224380, fax +3906 8540860, Reutersitaly@thomsonreuters.com)

--- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia