Fisco, rivedere accertamento su elusione aziende - Berlusconi

venerdì 21 ottobre 2011 13:28
 

ROMA, 21 ottobre (Reuters) - Silvio Berlusconi rilancia la necessità di una riforma e di un codice unico in materia fiscale perché, sostiene, l'Agenzia delle entrate apre una procedura di accertamento tutte le volte che le imprese interpretano le norme in modo da ridurre il carico tributario sui loro bilanci.

"Oggi c'è una selva di leggi che non consente una sicura interpretazione di ciò che deve fare una impresa, un privato, di fronte a certe situazioni. Gli stessi esperti in materia fiscale si mettono le mani nei capelli perché non sanno che cosa consigliare alle imprese. Perché, se consigliano un'interpretazione della legge che è magari più favorevole ai conti delle imprese, l'Agenzia delle entrate certamente impugna quella interpretazione e dà luogo a un procedimento fiscale", ha detto il presidente del Consiglio intervenendo al congresso dei cosiddetti responsabili di Domenico Scilipoti.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia