Bund virano in positivo, guardano a disaccordi vertice Ue

venerdì 21 ottobre 2011 09:08
 

 LONDRA, 21 ottobre (Reuters) - Partiti brevemente con il
segno meno, si riportano in denaro i derivati sul decennale
tedesco, decidendo di scommettere sui disaccordi tra Francia e
Germania su come e quanto potenziare il ruolo del fondo
salva-Stati in vista del vertice di domenica.	
 Per la soluzione della crisi greca e sul dossier
particolarmente delicato del contributo dei privati è nel
frattempo già stato convocato un nuovo consiglio europeo
mercoledì prossimo, dunque la prospettiva di misure concrete da
parte dell'Europa sembra per l'ennesima volta per lo meno
slittare nei tempi.	
 "Credo ci sia un elemento di delusione" osserva un operatore
in merito alla prospettiva che dalla rinione di domenica non
emerga nulla di concreto.	
 "Per la seduta odierna prevediamo una davvero scarsa
propensione al rischio: dovrebbe prevalere un movimento di
aggiustamento delle posizioni per non arrivare troppo
sbilanciati all'esito dei vertici europei" aggiunge.	
      	
========================= ORE 8,55 ============================ 
 	
 FUTURES EURIBOR DIC.         98,590  (+0,01)       	
 FUTURES BUND DICEMBRE       135,75  (+0,32)        	
 FUTURES BTP DICEMBRE         97,94  (-0,28)    	
 BUND 2 ANNI               100,28  (+0,02)    0,600% 
 	
 BUND 10 ANNI             102,134 (+0,022)   2,009% 
 	
 BUND 30 ANNI             138,640 (-0,004)   2,777% 
 	
	
=============================================================== 	
 	
(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129854, Reuters messaging:
alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)	
 	
 Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia