Borse Europa peggiorano su voci rinvio vertice Ue, bund volatili

giovedì 20 ottobre 2011 15:44
 

LONDRA, 20 ottobre (Reuters) - Le borse europee estendono i ribassi sulla scia delle indiscrezioni stampa secondo cui il governo tedesco non esclude il rinvio del vertice Ue cruciale di questo week-end, indiscrezioni che alimentano la domanda di investimenti sicuri.

Fonti qualificate Ue tuttavia hanno detto di non essere a conoscenza di un piano di slittamento della riunione, ma il ministero delle Finanze austriaco ha fatto sapere che le date sono fissate e non ci sono ipotesi di rinvio.

Intorno alle 15,35 l'indice europeo FTSEurofirst 300 cede lo 0,75%. Peggiora nuovamente anche Milano dove il FTSE Mib arretra di circa il 2%, appesantita da Intesa SP e Unicredit .

Più volatili, in reazione al susseguirsi delle notizie, i futures Bund FGBLc1 che alle 15,40 salgono di 5 tick a 135,14 dopo essere saliti maggiormente.

Il quotidiano tedesco Die Welt, citando fonti sia vicine alla maggioranza di centrodestra sia interne al governo, sottolinea che il possibile rinvio si spiega con il recente stallo nei negoziati per il potenziamento della capacità di credito del fondo salva-stati europeo.

La riunione del Consiglio europeo era già stata spostata dalla prima data prevista del 17 ottobre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia