Consiglio ministri venerdì, dl sviluppo non a ordine del giorno

mercoledì 19 ottobre 2011 14:56
 

ROMA, 19 ottobre (Reuters) - Il Consiglio dei ministri si riunirà venerdì mattina alle 9,00, secondo quanto riferito da una fonte governativa.

All'ordine del giorno uscito dal preconsiglio non figura il decreto sviluppo sul quale il governo sta ancora lavorando.

Stamani il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha detto di puntare a fare "qualche annuncio" sul decreto in settimana. Al momento il premier sta incontrando il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, per discutere sul testo.

Nel corso della riunione di maggioranza di ieri sera, alla quale Tremonti non ha però partecipato, si è discusso anche di un possibile concordato fiscale, sempre secondo quanto riferito da Berlusconi stamattina.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224245, Reuters Messaging: francesca.piscioneri.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Consiglio ministri venerdì, dl sviluppo non a ordine del giorno | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,930.26
    -0.67%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,165.83
    -0.58%
  • Euronext 100
    1,017.27
    +0.00%