PUNTO 1-Limite Efsf non sarà innalzato - MinFin Germania

mercoledì 19 ottobre 2011 14:56
 

(riscrive, aggiunge virgolettato portavoce)

BERLINO, 19 ottobre (Reuters) - La dotazione del Fondo salva-Stati europeo Efsf non sarà aumentata oltre i 440 miliardi di euro, nuovo limite appena ratificato, e la Germania non implementerà il suo contributo al fondo oltre gli attuali 221 miliardi di euro. Lo ha affermato Martin Kotthaus, portavoce del ministero delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble.

"Non è in discussione l'innalzamento oltre i 440 miliardi di euro, è così", ha detto Kotthaus, aggiugendo in italiano "finito, basta". Il portavoce ha commentato nel corso di una conferenza stampa in cui ha definito "produttivi e positivi" i colloqui in vista del consiglio europeo di domenica.

Kotthaus ha detto di aspettarsi una soluzione nei prossimi giorni. Ha anche spiegato che Schauble non ha fatto cenno ad alcuna cifra specifica per un potenziamento attraverso la leva finanziaria dell'Efsf ma non ha escluso possa aver fatto in merito delle ipotesi nel corso di un vertice di partito a Berlino ieri.

I leader della zona euro si incontrano domenica a Bruxelles per discutere la situazione della Grecia e dovrebbero concordare una qualche forma di leva per l'Efsf per meglio affrontare la crisi del debito sovrano.

Il quotidiano britannico Guardian ha scritto che Francia e Germania avrebbero raggiunto un accordo per aumentare il potenziale del fondo a 2.000 miliardi ma due alti funzionari dell'Unione europea hanno riferito a Reuters che stamane non era ancora stata raggiunta alcuna intesa .

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...