17 ottobre 2011 / 05:53 / 6 anni fa

SCHEDA-G20 Parigi, dall'appello all'Europa alle norme sulle Sifi

PARIGI, 17 ottobre (Reuters) - Il 14 e il 15 ottobre i ministri finanziari e i governatori delle banche centrali dei paesi del Gruppo dei Venti si sono incontrati a Parigi per preparare il vertice dei capi di Stato e di governo che si terrà a Cannes il 3 e il 4 novembre e chiuderà la presidenza francese del G20. Di seguito una scheda con i risultati più rilevanti emersi dalla riunione dello scorso fine settimana:

ZONA EURO

* I G20 hanno rivolto un appello ai paesi della zona euro perchè compiano ulteriori sforzi per massimizzare l'impatto del fondo salva-stati Efsf, come strumento per evitare in contagio, e perchè elaborino entro il 23 ottobre un piano completo per mettere fine alla crisi del debito sovrano.

FONDO MONETARIO

* Dopo una discussione contrastata sulla necessità o meno di aumentare le risorse finanziarie a disposizione del Fondo monetario internazionale, i G20 hanno rimandato la decisione su questo fronte al summit di Cannes. Hanno chiesto all'Fmi di portare proposte concrete a Cannes riguardo a nuove modalità per fornire liquidità di breve termine ai paesi colpiti da shock.

* Hanno poi spronato i paesi azionisti dell'Fmi a portare a termine l'aumento di capitale varato nel 2010. Da ultimo, sempre riguardo al Fondo monetario, i G20 hanno detto che intendono tracciare un percorso per ampliare il paniere di valute che compone la valuta artificiale utilizzata dall'Fmi (Dsp).

REGOLAMENTAZIONE

* I G20 hanno appoggiato le nuove regole che introducono un requisito patrimoniale aggiuntivo per le banche a interesse sistemico a livello globale (G-Sifi), raccomandando ai capi di stato e di governo che si incontreranno a Cannes di dare il via libera finale. Secondo le nuove norme i G-Sifi dovranno avere un cuscinetto di capitale aggiuntivo tra 1 e 2,5 punti percentuali del loro attivo, che si andrà ad aggiungere al livello minimo di capitale del 7% fissato da Basilea III. Le regole entreranno in vigore gradualmente dal gennaio 2016. I G20 hanno chiesto che venga pubblicata in occasione del vertice di Cannes una lista preliminare con i nomi delle G-Sifi.

* I G20 hanno chiesto al Financial stability board di passare a definire le modalità per estendere il quadro normativo dalle G-Sifi a tutte le Sifi in tempi brevi.

* I G20 hanno riconfermato le tappe per l'entrata in vigore dei requisiti patrimoniali di Basilea III e hanno messo il proprio sigillo sulle regole stilate dal Financial stability Board per la 'risoluzione' di banche con importanza sistemica globale e con attività cross-border.

* Riconoscendo la mole di lavoro portata a termine finora dall'Fsb guidato da Mario Draghi, i G20 hanno dato l'ok a un rafforzamento delle risorse, della struttura e della governance del board, accogliendo tra l'altro la proposta del presidente di far entrare nello Steering committee del board anche rappresentanti dei ministeri delle Finanze.

RIDUZIONE SQUILIBRI GLOBALI

* I G20 hanno sollecitato i paesi con ampi avanzi delle partite correnti - ovvero alcuni paesi emergenti tra cui la Cina - ad adottare politiche che portino a una crescita basata maggiormente sulla domanda interna, mentre hanno chiesto ai paesi con un deficit di partite correnti - come gli Stati Uniti - di aumentare il risparmio privato.

* Senza nominare esplicitamente la Cina, i G20 hanno chiesto rinnovati sforzi agli emergenti per andare verso sistemi di tassi di cambio più guidati dai mercati e che riflettano maggiormente i fondamentali economici.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below