14 ottobre 2011 / 08:28 / tra 6 anni

Bce compra titoli stato Italia e Spagna,migliorano spread su Bund

MILANO, 14 ottobre (Reuters) - Nuovo intervento delle banche centrali sul mercato a sostegno dei titoli di Stato italiani e spagnoli. Due diversi operatori hanno riferito a Reuters di aver visto flussi delle banche centrali dell‘area euro, che agiscono coordinate dalla Bce, sui Btp italiani e sui Bonos spagnoli.

Ieri sera sera l‘agenzia di rating Standard and Poor’s ha ridotto il rating sulla Spagna a AA- a AA, con outlook negativo.

“Sono intervenuti sulla scadenza tra il 5 e il 10 anni” ha detto un dealer da Milano. Un secondo operatore da Londra ha confermato gli acquisti.

Dopo l‘intervento, lo spread di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si è stretto fino a 370 punti base dai 377 punti base delle prime battute, tornando sui livelli visti ieri in chiusura. .

Analogamente lo spread Bonos/Bund a 10 anni è calato a 310 punti base, dopo aver toccato un picco di seduta a 318 punti base .

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below