Slovacchia, opposizione fiduciosa su ratifica Efsf

martedì 11 ottobre 2011 13:32
 

BRATISLAVA, 11 ottobre (Reuters) - In Slovacchia il vice presidente del maggiore partito di opposizione (Smer) si dice fiducioso che il paese ratificherà la riforma del fondo salva-stati Efsf al più presto, nonostante la bocciatura attesa nello scrutinio di oggi pomeriggio.

Il premier slovacco Iveta Radicova ha deciso di chiedere la fiducia sul voto per l'Efsf e molto probabilmente registrerà un voto contrario perchè uno dei partiti della sua maggioranza ha dichiarato che non sosterrà la ratifica dell'Efsf.

All'opposto, Smer ha dichiarato più volte di essere a favore della ratifica, ma di essere disposto a votare per la riforma del fondo salva-stati solo in caso di un rimpasto di governo o di nuove elezioni.

"Abbiamo fiducia che l'espasione dell'Efsf sarà approvata al più presto" ha dichiarato a Reuters Peter Kazimir, numero due di Smer.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia