Btp poco sotto livelli ieri, superato esame asta Bot

martedì 11 ottobre 2011 12:57
 

 MILANO, 11 ottobre (Reuters) - Il mercato obbligazionario si
muove poco sotto i livelli di ieri nella mattinata in cui il
Tesoro ha collocato 9,5 miliardi di euro in titoli a breve, pari
all'intero ammontare offerto, con rendimenti in calo rispetto
all'asta precedente e buona domanda.	
 "L'asta è filata via senza problemi, come ci si aspettava, e
questo è sicuramente un buon segnale" osserva un operatore da
Milano.	
 "I Btp si muovono poco sotto i livelli di ieri. Ci sono
pochi scambi e il mercato è praticamente fermo" prosegue il
dealer.  	
 Lo spread Btp/Bund a 10 anni ha oscillato in mattinata in
una forchetta compresa tra 348 e 354 punti base, dai 350 punti
base della chiusura di ieri sera e intorno alle 12,30 quota a
353 punti base. .	
 Il benchmark decennale italiano rende il 5,59%
dal 5,58% di ieri sera.	
 A ricordare come la tempesta abbattutasi sulla carta
italiana nel corso dell'estate sia tutt'altro che terminata il
fatto che lo spread Btp/Bund a 2 anni sia
praticamente allineato a quello tra decennali. 	
 "In una curva 'sana' il divario tra titoli piu' brevi
dovrebbe essere più basso rispetto a quello tra titoli piu'
lunghi. E' presto per dire che siamo fuori dal tunnel" osserva
un dealer di uno dei principali istituti di credito italiani.	
 	
 ASTA TITOLI BREVI BEN SUPPORTATA	
Tornando nel dettaglio all'asta di questa mattina, il Bot a 12
mesi 15 ottobre 2012 è stato assegnato per i previsti 7 miliardi
al prezzo di 96,488 e al rendimento medio ponderato di 3,57%
contro il 4,153% dell'asta di metà settembre che rappresentava
il massimo da tre anni. Il rapporto domanda-offerta è risultato
a 1,876 da 1,529.  	
Il Bot a 74 giorni (27/12/2011) è stato collocato per i
previsti 2,5 miliardi al prezzo di 99,645 e al rendimento di
1,735% con un bid-to-cover di 3,05. 	
  "A mio avviso l'asta è andata molto bene. Le attenzioni
erano concentrate sul Bot 12 mesi, che ha visto calare il
rendimento di 58 pb rispetto al collocamento di settembre"
osserva Alessandro Giansanti, strategist Ing, notando come il
rendimento d'asta del titolo annuale sia risultato
sostanzialmente in linea con i livelli visti in mattinata sul
grey market. 	
 Poco dopo le 12,30, il Bot a 12 mesi ottobre 2012 tratta in
area 3,53%, e in mattinata - prima dell'asta - aveva toccato un
picco del 3,64%.	
 "La domanda è stata di qualità, non ci sono state spinte al
ribasso" aggiunge Giansanti mentre un trader nota come la
richiesta non sia stata "esclusivamente domestica", ma si siano
rivisti anche investitori "dall'estero". 	
 La pressione sulla carta italiana resta tuttavia superiore
rispetto a quanto si è visto nei primi sei mesi dell'anno. "La
media dell'anno [del rendimento] del Bot a 12 mesi è di 2,38%, e
quella da luglio a oggi è di 3,12%" nota Matteo Regesta,
strategist Bnp Paribas.	
Smaltito il collocamento di oggi, le attenzioni degli
operatori ora si concentrano su quello ben più complicato di
dopodomani, quando il Tesoro offrirà da 4 a 6,5 miliardi di
titoli a medio lungo .	
  L'annuncio dei quantitativi, arrivato ieri sera, è
perfettamente in linea alle attese del mercato.	
  "E' quanto ci si aspettava, niente di più e niente di meno"
sintetizza un dealer, che azzarda un cauto ottimismo.	
 "Rispetto agli ultimi collocamenti dei lunghi, il 'mood' del
mercato mi sembra meno negativo. L'unica incognita mi sembra
l'offerta Btp 1/03/2025, scadenza fuori dall'area protetta della
Bce, che potrebbe creare qualche grattacapo" conclude.  	
======================= 12,35 ============================    	
FUTURES BUND DICEMBRE        134,76   (+0,14)        	
FUTURES BTP DICEMBRE         100,79   (-0,10)   	
BTP 2 ANNI  (AGO 13) *    100,23   (-0,04)   4,152% 
  	
BTP 10 ANNI (SET 21) *    94,23   (-0,05)   5,589% 
  	
BTP 30 ANNI (SET 40) *    81,29   (+0,15)   6,536%	
 * Quotazioni su Tradeweb in assenza di scambi su Mts	
========================  SPREAD (PB)========================== 
 	
                                             ULTIMA CHIUSURA 
	
TREASURY/BUND 10 ANNI  -6,7           -0,1    	
BTP/BUND 2 ANNI          353             349   	
BTP/BUND 10 ANNI       353             350  	
livelli minimo/massimo              348,8-354,3     348,0-358,6 
  	
BTP/BUND 30 ANNI       374               372 	
BTP 2/10 anni                         ----              ----	
BTP 10/30 anni                        ----               95,5	
=============================================================	
 	
 (Elvira Pollina)	
 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129734, Reuters messaging:
elvira.pollina.reuters.com@reuters.net)	
  
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia