Vertice Ue slittato a 23/10 per preparare strategia su crisi

lunedì 10 ottobre 2011 15:38
 

BRUXELLES, 10 ottobre (Reuters) - Lo slittamento del consiglio Ue, riunione dei capi di stato e di governo, da lunedì prossimo, 17 ottobre, a domenica 23, permetterà la messa a punto di una strategia a 360 gradi per la soluzione della crisi del debito della zona euro.

Lo dice il presidente del consiglio europeo Herman Van Rompuy, precisando che l'incontro dei politici sarà preceduto da quello dei ministri finanziari della zona euro e dell'Unione europea.

"Questo calendario consentirà di finalizzare la nostra strategia onnicomprensiva per la soluzione della crisi del debito della zona euro che riguarda una serie di argomenti correlati" spiega.

"Sono necessari ulteriori elementi per far fronte alla situazione greca, alla ricapitalizzazione delle banche e al potenziamento degli strumenti di stabilizzazione (Efsf)" aggiunge.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia