Governo, anche condono se serve a riduzione storica debito- Gasparri

venerdì 7 ottobre 2011 14:03
 

SPINETO (Siena), 7 ottobre (Reuters) - Un nuovo condono nell'ambito delle misure allo studio del governo è tra le opzioni da valutare purché serva a una "storica" operazione di taglio del debito pubblico.

Lo ha detto il senatore Maurizio Gasparri, capogruppo del Pdl e tra i principali rappresentanti del partito di maggioranza, a margine di un seminario a Spineto (Siena).

"Possiamo considerare tutte le misure, che possono essere fiscali, di condono, di vendita di immobili, se sono collegate a un'operazione storica [di riduzione del debito] e non iniziative spot", ha detto Gasparri rispondendo a chi chiedeva se il condono fiscale è un'ipotesi che il governo sta valutando.

(via Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224354, Reuters Messaging: stefano.bernabei.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia