Banche Ue vedono peggiori condizioni finanziamento in trim4 - Bce

giovedì 6 ottobre 2011 16:19
 

FRANCOFORTE, 6 ottobre (Reuters) - Le banche della zona euro si attendono un peggioramento delle condizioni di finanziamento nel quarto trimestre, dopo il sostanziale deterioramento già registrato nel terzo, soprattutto a causa della crisi dei debiti sovrani.

Lo afferma la Banca centrale europea nel suo rapporto "Bank Landing" trimestrale, in cui si legge che "l'incremento del restringimento netto degli standard creditizi riportati per il terzo trimestre del 2011 dovrebbe essere inquadrato in un contesto di rinnovata intensificazione della crisi del debito sovrano cha ha compromesso la percezione della solidità delle banche dell'area euro".

Le banche riferiscono inoltre di un deterioramento delle condizioni d'accesso al finanziamento nel terzo trimenstre, prevedendo una continuazione della situazione.

"Guardando avanti, le banche dell'area euro si attendono che queste condizioni continuino a deteriorarsi nel quarto trimenstre 2011, sebbene ad un passo in qualche modo più moderato" si legge nel rapporto.

(Redazione Milano, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129743, Reuters messaging: giulio.piovaccari.reuters@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia