PUNTO 1-Seat, ancora nessuna decisione su cedola Lighthouse

giovedì 6 ottobre 2011 15:30
 

(Riscrive aggiungendo contesto, dichiarazioni)

TORINO, 6 ottobre (Reuters) - Seat non ha ancora deciso se pagare la cedola da 52,1 milioni di euro sul bond Lighthouse, in scadenza a fine ottobre.

"Sulla cedola del bond in scadenza non è stata ancora presa nessuna decisione", ha detto l'AD Alberto Cappellini, a margine dell'assemblea degli azionisti.

Cappellini, nel corso dell'assemblea degli azionisti di oggi ha confermato gli obiettivi del gruppo sul 2011, annunciati il 30 agosto in occasione della semestrale.

Ma non ha voluto fare commenti sui tempi di un accordo con i possessori del bond Lighthouse.

"Fare commenti non sarebbe corretto, non sono nella testa dei creditori", ha detto l'AD.

A fine luglio è stato raggiunto un accordo di massima sulla conversione del bond, secondo alcune fonti. La trattativa per decidere l'ammontare che andrebbe trasformato in azioni e la quota che andrebbe invece riscadenziato è ancora in corso.

Alcune fonti vicine alla vicenda hanno detto nei giorni scorsi che Seat ha aumentato la pressione per arrivare a un accordo sul debito entro fine ottobre, quando scade un pagamento da 52 milioni sul bond Lighthouse da 1,3 miliardi.

"L'ipotesi migliore per la società è pagare i 52 milioni una volta raggiunta l'intesa, per evitare qualunque contestazione", ha detto una fonte nei giorni scorsi.   Continua...