Btp, reazione contenuta a Moody's, banche centrali ferme

mercoledì 5 ottobre 2011 11:51
 

 MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Si muove poco oltre i massimi
di ieri il premio di rendimento tra titoli di Stato
Italia/Germania sul segmento decennale, in un mercato che sembra
avere da qualche tempo già prezzato la bocciatura del rating
sovrano da parte di Moody's.	
 Restano al di sotto della soglia d'allarme di 6% i tassi del
benchmark a dieci anni - sia il settembre '21 sia il marzo '22 -
e si mantiene saldamente oltre il supporto di 100 il futures a
dicembre sul Btp, per quanto in calo di una trentina di tick
sulla chiusura precedente.	
 Una reazione assolutamente "contenuta", spiegano gli
operatori, che consente alle banche centrali di tenersi fuori
dal mercato a differenza di quanto visto ad esempio soltanto di
ieri.	
  "Lo spread si è brevemente portato sui massimi di ieri e il
rendimento sul dieci anni resta lontano dal 6%, questa mattina
le banche centrali non si sono proprio fatte vedere" commenta un
trader.	
 Dopo una breve puntata al massimo intraday di 384,2, dicono
i dati TradeWeb , la forbice tra tassi decennali
Btp/Bund torna ad appoggiarsi intorno ai 380 punti base da 375
della chiusura di ieri.	
 In tarda serata Moody's Investors' Service ha corretto al
ribasso di ben tre 'notch' il proprio giudizio su Roma,
portandolo da 'Aa2' ad 'A2' e mantenendo un outlook negativo.	
 "Da parte delle banche centrali non si sono visti acquisti
né richieste di prezzi: per il momento la reazione è minima,
tenendo conto che Moody's si è mossa molto in ritardo rispetto a
Standard & Poor's" osserva un secondo operatore, in riferimento
alla bocciatura S&P datata 20 settembre.	
 Il direttore del dipartimento europeo presso il Fondo
monetario internazionale, Antonio Borges ha colto l'occasione
della presentazione del nuovo 'outlook' sulla zona euro per
dichiarare che Italia e Spagna non hanno problemi di solvenza ma
soffrono della forte avversione al rischio dei mercati.	
     	
=========================== 11,50 ============================= 
  	
FUTURES BUND DICEMBRE      138,16   (-0,08)        	
FUTURES BTP DICEMBRE       100,21   (-0,41)   	
BTP 2 ANNI  (NOV 13)    99,56   (-0,09)   4,317%   	
BTP 10 ANNI (SET 21)   94,36   (-0,52)   5,570%   	
BTP 30 ANNI (SET 40)   80,67   (-0,74)   6,593%	
 * quotazioni Tradeweb in mancanza di quotazioni su Mts	
========================  SPREAD (PB)========================== 
 	
                                             ULTIMA CHIUSURA 
	
TREASURY/BUND 10 ANNI   -9,6            -9,0    
  	
BTP/BUND 2 ANNI          387               380    	
BTP/BUND 10 ANNI       381               375    
 	
livelli minimo/massimo              373,1-386,4     373,1-386,4 
  	
BTP/BUND 30 ANNI       405               400    
  	
SPREAD BTP 2/10 ANNI                    --                --	
SPREAD BTP 10/30                        --                --   	
==============================================================	
 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129854, Reuters messaging:
alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)	
 	
 Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia