PUNTO 1-Tremonti, spread spagnolo basso anche grazie a voto anticipato

martedì 4 ottobre 2011 19:42
 

* Tremonti parla con giornalisti a Lussemburgo

* Poi con una nota dice che non intendeva fare riferimenti all'Italia

* Dice che Italia centrerà pareggio bilancio anche senza crescita (Accorpa pezzi, aggiunge background)

LUSSEMBURGO/ROMA, 4 ottobre (Reuters) - Il precario equilibrio che tiene insieme al governo Giulio Tremonti e Silvio Berlusconi è scosso oggi da una nuova raffica di vento. Rispondendo ad una domanda sullo spread tra il rendimento dei titoli di Stato spagnoli e il Bund tedesco, inferiore a quello italiano, il ministro dell'Economia ha detto che ci sono diverse varianti da prendere in considerazione e "nel caso della Spagna potrebbe dipendere dall'annuncio di elezioni e dalla prospettiva di un nuovo governo".

Tremonti ha subito escluso un collegamento con la situazione italiana. "Ho detto così per dire," ha risposto al cronista che a Lussemburgo gli chiedeva se si potesse applicare la stessa logica all'Italia.

Il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato italiani a 10 anni e i Bund tedeschi quota a 383 punti base mentre quello spagnolo tratta a 343 punti base .

La precisazione non è tuttavia servita a bloccare i siti internet che hanno dedicato i titoli di apertuta all'affermazione del ministro lasciando intendere che il riferimento fosse proprio al mancato ritiro di Silvio Berlusconi dalla scena, a differenza di quanto fatto dal premier spagnolo Josè Luis Rodriguez Zapatero che, col mordere della crisi, ha indetto elezioni anticipate di quattro mesi per il 20 novembre. Il premier italiano è anzi determinato a chiudere la legislatura nel 2013.

"Lapsus freudiano", commenta una fonte governativa sorridendo.

Da qui la necessità di una ulteriore precisazione scritta partita dalla penna del portavoce Tremonti: "Cuius regio, eius religio. Da sempre quando parla all'estero con la stampa il Ministro Tremonti evita temi italiani. Il riferimento agli spread spagnoli era ed è di conseguenza esclusivamente relativo alla Spagna e non all'Italia".   Continua...