Italia, tenuta conti pubblici anche a crescita zero - Tremonti

martedì 4 ottobre 2011 14:53
 

LUSSEMBERGO, 4 ottobre (Reuters) - I conti pubblici dell'Italia sono al sicuro anche in caso di crescita zero. Lo ha detto il ministro delle Finanze Giulio Tremonti.

"Possiamo garantire il pareggio dei conti pubblici anche in assenza di crescita", ha spiegato Tremonti a margine del meeting dei ministri delle Finanze dell'Unione europea, sottolineando che bisogna comunque puntare sulla crescita.

Il mese scorso il governo italiano ha tagliato le stime di crescita da qui al 2013, l'anno in cui è stato pianificato il raggiungimento del pareggio di bilancio.

Tremonti ha anche ricordato come l'Italia sia tra i pochissimi paesi al mondo ad avere un avanzo primario.

"L'Italia è tra i pochissimi paesi al mondo che ha un avanzo primario. L'avanzo primario cresce. Noi siamo in controtendenza - è il doppio della Germania", ha detto Tremonti citando una tabella del Fondo Monetario internazionale.

(via Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia