Dealer notano acquisti su Btp, cala spread con Bund

martedì 4 ottobre 2011 11:31
 

MILANO, 4 ottobre (Reuters) - Prosegue il sostegno delle banche centrali della zona euro ai titoli di Stato italiani, anche oggi viste acquistare Btp. "Hanno acquistato anche sul breve, in area 2 anni, ma soprattutto sulla scadenza a 10 anni" ha riferito a Reuters un operatore da Milano. Un secondo dealer da Amsterdam ha confermato i flussi in entrata delle banche centrali.

Dopo essersi allargato a 383 punti base nelle prime battute della seduta, lo spread Btp/Bund è sceso fino a 375 punti base, riportandosi poco sopra la chiusura di ieri a 373 punti base. .

Il rendimento del Btp settembre 2021 è sceso al 5,49% dal picco di seduta del 5,54% . Ieri il tasso del decennale benchmark in chiusura si era attestato al 5,55%.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia