Treasuries Usa in calo su miglioramento quadro mercato lavoro

giovedì 29 settembre 2011 17:37
 

NEW YORK, 29 settembre (Reuters) - I Treasuries Usa sono in calo dopo che i dati settimanali sulle richieste di sussidi di disoccupazione hanno evidenziato un calo, lasciando sperare che il dato chiave sull'occupazione della prossima settimana mostri che la situazione economica sia migliore del previsto.

La scorsa settimana, le nuove domande di sussidi sono infatti scese di 37.000 unità a quota 391.000, il minimo da aprile.

La revisione finale del dato sul Pil Usa ha inoltre messo in luce che l'economia americana nel secondo trimestre è cresciuta leggermente di più di quanto stimato in precedenza.

In particolare, sono state riviste al rialzo le componenti relative ai consumi e alle esportazioni.

Le vendite sui titoli di stato Usa sono tuttavia limitate, perchè gli investitori temono che le preoccupazioni per la crisi del debito della zona euro possano riprendere il sopravvento e spingere la domanda di asset considerati più sicuri.

E' attesa inoltre per oggi un'asta da 29 miliardi di dollari in titoli a sette anni, che porteranno il totale dei titoli offerti questa settimana a 99 miliardi.

Intorno alle 16,05 il contratto benchmark a 10 anni è in calo di 9/32 con un rendimento del 2,0197%, mentre il trentennale <US30YT=RR > sale di 3/32 con un rendimento pari al 3,069%. Piatto il titolo a due anni.

  Continua...